Giovanni e Paolo e il mistero dei pupi - un film animato su Falcone e Borsellino

falcone e borsellino

Torniamo ad affrontare su Comicsblog il tema di fumetti e mafia.

Infatti, in anteprima a Mip Cannes, è stato trasmesso un film di animazione dedicato ai due famosi giudici che hanno sacrificato la loro vita per lottare contro le mafie: Giovanni e Paolo e il mistero dei pupi. Il film racconta la storia di due bambini che nella Palermo degli anni Cinquanta affrontano un mago cattivo, in grado di far trasformare chi lo contrasta in pupi/marionette e schiavizzarli.

Si intuisce immediatamente che il cartone animato è tutta una grande metafora della vita di queste vittime della criminalità organizzata, che sono state messe a tacere per sempre attraverso due attentati che possiamo definire vigliacchi, disumani e crudeli. Ben vengano gli sforzi di autori moderni che tengono vivo il ricordo dei due magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Il film dura 26 minuti e verrà trasmesso su Raitre durante la prossima estate. Coprodotto da Rai Fiction e Larcadarte (con lo studio di animazione Musicartoon di Roma) in collaborazione con la Regione Siciliana, ed e' distribuito nel mondo da Rai Trade è stato sceneggiato da Alessandra Viola, Rosalba Vitellaro e Valentina Mazzola. La direzione artistica e' di Enrico Paolantonio, mentre tra i doppiatori ritroviamo Leo Gullotta, Donatella Finocchiaro, Barbara Pittotti e Mattia Nissolino.

via | Ansa

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

1 commenti Aggiorna
Ordina: