La classifica dei manga più venduti in Giappone dal 7 al 14 aprile

Host Club group

Ennesima classifica "movimentata" questa dei manga più venduti in Giappone durante la settimana appena trascorsa!

La medaglia d'oro di questa settimana se la aggiudica il mangaka Brisco Hattori che, con il tankobon numero sedici del suo Ōran Kōkō Host Club, "scavalca" tutte le uscite settimanali e si piazza beatamente al primo posto! Il successo di Ōran Kōkō Host Club è ben noto a tutti: gag divertenti, storie amorose intriganti e disegni accattivanti hanno fatto la fortuna di questo shojo che, numero dopo numero, porta tanti bei "soldini" nelle casse della Hakusensha.

Scivola di una posizione Neon Genesis Evangelion che, rispetto a sette giorni fa, si deve accontentare di quest'onorevolissimo secondo posto. Di certo i giapponesi hanno davvero "fame" di Evangelion nonostante, ed è il caso di dirlo, la serie "regolare" del manga dura ormai da tredici anni. Ma, seppur figlio di questa serializzazione lentissima, il nome Evangelion è "stampato" nella testa di qualsiasi appassionato di manga/anime del Sol Levante (e non solo) e, ne siamo sicuri, difficilmente il prodotto di Yoshiyuki Sadamoto verrà mai dimenticato!

Scende di una posizione anche Bleach che, come Neon Genesis Evangelion, "soffre" dell'incredibile risultato espresso da Ōran Kōkō Host Club questa settimana. Tite Kubo non ha comunque niente da temere: il manga vende tantissimo, l'anime è molto seguito e i sondaggi di gradimento su Weekly Shonen Jump lo vedono sempre tra le prime posizioni quindi, alla luce di questo, la serializzazione di Bleach continuerà molto tranquillamente.

Dal quarto posto in giù troviamo March Comes in Like a Lion (seinen/comedy dedicata al mondo degli scacchi giapponesi), Gintama (che, rispetto a una settimana fa, perde ben due posizioni in classifica), Maid Sama! (shojo/comedy di Hiro Fujiwara serializzata dalla Hakusensha sul famosissimo magazine per ragazze LaLa), Nurarihyon no Mago (che, rispetto a sette giorni fa, scende di solo una posizione) To Love-Ru Trouble (diciottesimo ed ultimo tankobon della shonen/comedy del duo Hasemi Saki/Kentaro Yabuki), Sket Dance (spassosissima shonen/comedy di Kenta Shinohara che, dal 2006, serializza il suo lavoro sulle pagine del Weekly Shonen Jump) e Kuroko no Basuke (shonen/sportivo dedicato al mondo del basket studentesco).

via | Animeclick

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.