Alfredo Castelli - Fumettisti d'invenzione

castelli

Alfredo Castelli ha realizzato Fumettisti d'invenzione, un volume edito da Coniglio Editore.

Il portale della Sergio Bonelli Editore ci tiene a presentare quest'opera dove viene esplorata la figura dell'autore di fumetti all'interno della fiction. Una figura che ritroviamo dipinta nel Cinema, in televisione, al teatro, nei videogiochi e da tutti i mass media. I fumettisti sono stati presi in considerazione perché sono personaggi affascinanti, dalla fantasia illimitata e fuori dal cumune; le loro opere ci fanno sognare ad occhi aperti. Un esempio su tutto è il fumettista (inesistente) Steve Margate, spuntato nel 1962 nel telefilm Scacco Matto ed interpretato da Mickey Rooney.

Ecco alcune righe tratte dalla quarta copertina del volume in questione: "Sono ricchi, famosi, invidiati; vivono in ville hollywoodiane, circondati da bellissime donne che li confortano durante le loro frequenti crisi creative. Tendono a identificarsi con gli eroi delle loro storie e ne indossano materialmente i panni quando, in preda a furore omicida, massacrano colleghi e aiutanti nell’intento di carpire loro l’idea per un racconto di successo. Sono i “fumettisti d’invenzione”, ovvero gli autori di fumetti come li immagina la fiction; protagonisti di film, programmi televisivi, romanzi e racconti a strisce nei quali è più valida che mai la classica avvertenza: «Ogni riferimento alla realtà è puramente casuale!»." Il volume è composto da ben 140 pagine, arricchite dalle schede di autori e personaggi inesistenti, ma messi al servizio del grande pubblico. Sarà divertente vivere questa esplorazione nel fantastico più fantastico. E voi, ricordate qualche fumettista d'invenzione che vi ha colpito particolarmente?

via | Sergio Bonelli Editore

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.