DC Comics, annunciata la fine di Batman Incorporated

Il mistero che avvolgeva le prossime uscite di Batman Incorporated è stato finalmente svelato: il numero #13 sarà davvero l'ultimo albo della testata!

La notizia shock proviene dalle solicitations di luglio della DC Comics dove, in una nota, viene specificato che il numero #13 sarà effettivamente l'ultimo albo che la casa editrice dedicherà alla serie scritta e inventata da Grant Morrison. E quest'ultimo, nonostante avesse dichiarato più volte che l'albo numero #12 sarebbe stato l'ultimo che lo vedeva come autore accreditato della serie, è qui presente sia in veste di sceneggiatore che in veste di cover-artist!

E ora che sappiamo con certezza che Batman Incorporated smetterà d'essere pubblicato possiamo, nel nostro piccolo, ragionare su alcune decisioni che l'autore e la casa editrice hanno concordato per il fumetto e che, secondo il sottoscritto, sono state alquanto discutibili. Innanzitutto, come ricorderete, il primo ciclo delle avventure di Batman Incorporated si è concluso nel bel mezzo del rilancio dei New 52 e, proprio mentre le testate della DC Comics iniziavano a far vedere al mondo il loro potenziale, la casa editrice americana continuava una storyline che ormai apparteneva al vecchio universo. E se è lodevole che la DC Comics abbia voluto comunque rendere felici i lettori della testata proponendogli ancora storie legate alla vecchia storyline, questa scelta si è comunque dimostrata non coerente con lo spirito di rinnovamento portato dal reboot...

Un'altra scelta alquanto discutibile è stata quella di inserire Batman Incorporated nel carnet di uscite legate ai New 52: ben consci che la storyline era agli sgoccioli, perché gli editor hanno voluto che la testata facesse parte degli albi regolari della Bat-famiglia? Non era più coerente lasciare che Batman Incorporated avesse una sua enumerazione e continuare che la testata avesse una vita propria? Così facendo hanno incasinato un po' il parco di uscite legate al progetto New 52 che, ancora una volta, ha visto arrivare, avviarsi e poi spegnersi una testata dall'enorme potenziale.

Ma nonostante ciò, Batman Incorporated rimarrà sicuramente nel cuore dei lettori che, sono sicuro, acquisteranno fedelmente gli ultimi albi di quest'intrigante progetto che Morrison ha curato per ben tre anni.

via | IGN

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.