Manga più venduti al 18/08/2010: la classifica settimanale giapponese

Fullmetal Alchemist 26Eccoci al consueto appuntamento settimanale con la classifica Tohan, principale catena di distribuzione libraria del Giappone, per scoprire insieme quali sono i manga più venduti in patria. Di seguito la top-10 aggiornata a oggi, 18 agosto 2010:

Podio per il penultimo volume della lunga saga dei fratelli alchimisti, con Fullmetal Alchemist 26, uscito la scorsa settimana, mentre l'ultimo numero sarà pubblicato a novembre. Scende in seconda posizione One Piece con il numero 59, che ha venduto ben 1,853 milioni di copie nella sua prima settimana (dal 4 al 8 agosto). Il volume ha strappato al precedente il record del maggior numero di copie stampate per una prima edizione grazie a una tiratura di 3.200.000 copie. Terzo posto per Naruto numero 52.

Escludendo la prima posizione di Square Enix, i titoli in classifica evidenziano la predominanza schiacciante di Shueisha, la nuova regina dell'editoria giapponese (titolo precedentemente appartenuto a Kodansha), che edita ben sette dei manga della top chart, lasciando le briciole alla concorrenza: Mag Garden prende la nona posizione con Amanchu! volume 3, nuovo manga in corso di Kozue Amano, già nota per la saga di Aria (in Italia per Star Comics), e Kodansha la settima con Initial D 41, seinen sportivo di Shuichi Shigeno.

Tra le variazioni in classifica segnaliamo l'entrata in quarta posizione dello shojo romantico Strobe Edge, scritto e disegnato da Io Sakisaka. Il manga ha per protagonista la dolce liceale Ninako Kinoshita, che non essendo mai stata innamorata si pone continuamente domande sui propri sentimenti verso l'amico d'infanzia Daiki e il ragazzo più popolare della scuola, Ren Ichinose.

1. Fullmetal Alchemist (26)
2. One Piece (59)
3. Naruto (52)
4. Strobe Edge (9)
5. Bleach (46)
6. Tutor Hitman Reborn! (30)
7. Initial D (41)
8. Gintama (35)
9. Amanchu! (3)
10. Bakuman. (9)

- Settimana precedente

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

1 commenti Aggiorna
Ordina: