Tex Story, a lezione di storia con Mondadori

Tex è la storia del fumetto italiano ed uno dei più grandi successi editoriali di sempre.

mondadori comics

Ma quanto conosciamo veramente Tex ed il suo mondo? Chi più, chi meno, ma è arrivato il momento giusto per collezionare alcuni volumi che possono essere considerati il top di tutta la produzione legata al suo nome. A proporre questi nuovi libri di ristampe non è la Sergio Bonelli Editore, ma la Casa editrice Mondadori che ha adottato il personaggio e lo ha trascinato già svariate volte in libreria.

Dopotutto Tex è inossidabile come l'acciaio, insensibile al trascorrere del tempo ed i dati di vendita confermano la bontà delle sue storie ed il suo appeal nei confronti di tutte le generazioni di lettori. Nel presentare la nuova iniziativa della Mondadori, sul sito Bonelli ci viene fatto notare che paiono immutabili due fattori che riguardano il vecchio eroe: il suo carattere come personaggio e la sua tenacia come fenomeno editoriale. Nonostante l'immutabilità ed il suo essere inossidabile è sempre in grado di sorprendere chi legge le sue storie, come fosse ancora al suo esordio.

La Casa editrice Mondadori crede in lui e continua a riproporre “selezioni scelte” delle sue avventure, pescando nella vastissima epopea western quelle mini-saghe ed episodi che sono rimasti nel cuore dei lettori e che potenzialmente potrebbero creare tanti nuovi fan.

Dopo la serie Tex contro Mefisto, l’editore di Segrate porta in edicola e in libreria, rispettivamente l’11 e il 14 aprile, il primo volume di Tex Story (collana Super Miti). Questa sarà un’opera composta da quattro parti e che andrà a comporre un elegante cofanetto da collezione. Cliccate qui per leggere l'introduzione di "Quando tuona il cannone" – titolo della prima uscita –, firmata da Franco Busatta, il curatore della collana.

I prossimi tasselli dell'opera sono: "Il patto di sangue", "Il giuramento" e "Il figlio di Tex" (by Gian Luigi Bonelli e Aurelio Galleppini). Nella rassegna di Tex Story apparirà anche il racconto "Sul sentiero dei ricordi", realizzato, nel 2008, da Claudio Nizzi e Fabio Civitelli.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.