Ricostruita la casa di Totoro sui disegni di Miyazaki dopo l’incendio

La casa di Totoro

E' stata riaperta il 25 luglio scorso "La casa di Totoro" ridisegnata da Hayao Miyazaki dopo l'incendio che l'aveva distrutta a febbraio dello scorso anno.

L'originale casa di legno in stile occidentale, edificata nel distretto di Asagaya Kita nel 1929, fu descritta dal celebre regista nel suo libro "Totoro no sumu ie" (La casa in cui vive Totoro), accompagnata da fotografie e illustrazioni. L'autore la scoprì casualmente oltre vent'anni fa e ne rimase talmente affascinato da usarla come ambientazione per il suo famoso capolavoro animato Il mio vicino Totoro.

Nel 2008 l'ufficio del distretto comunale di Tokyo decise di acquistare la proprietà, circa 850 metri quadrati di terreno, per farne un parco dopo che i residenti del quartiere organizzarono una petizione con 6.300 firme perché la casa venisse preservata in onore del regista e servisse da modello di coesistenza tra gli esseri umani e la natura. Oltre alla casa, ora ricreata sui disegni di Miyazaki, il parco ospita infatti nel bosco circostante oltre un centinaio di varietà di piante. Una fotografia della casa prima del rogo:

La casa di Totoro

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.