Shonen Jump, pantaloni di Kuroko's Basketball per i 45 anni di attività

Shonen Jump festeggia i 45 anni di attività lanciando sul mercato degli speciali pantaloni con le immagini dei protagonisti del fumetto giapponese Kuroko's Basketball.

Pantaloni Kuroko's Basketball

Shonen Jump festeggia i 45 anni di attività: auguri! E per celebrare degnamente questo anniversario, la rivista ha deciso di proporre ai suoi lettori un simpatico pantalone corredato con tutti i personaggi più famosi dello spokon Kuroko's Baketball o Kuroko's Basket, come è più noto da noi in Italia.

Shueisha infatti, alla fine del mese di giugno, metterà in vendita dei pantaloni Steteco decorati con i protagonisti del fumetto giapponese dedicato alla pallacanestro Kuroko's Basketball. In realtà questi pantaloni fanno parte di una serie per celebrare il 45esimo anniversario di Shonen Jump Magazine: precedentemente erano stati creati i pantaloni di Naruto, Bleacj, Jojo's Bizarre Adventure e anche Yu Yu Hakusho. I pantaloni verranno venduti seguendo le taglie giapponesi small, medium e large ad un costo di 1,995 yen, quasi 20 dollari l'uno.

Kuroko's Basketball o Kuroko's Baket, chiamatelo come più vi piace, è uno spokon manga che parla ovviamente di basket: scritto e disegnato da Tadatoshi Fujimaki, dal dicembre 2008 viene pubblicato proprio sulla rivista Shonen Jump.

La trama di Kuroko's Basketball racconta la storia di una classica squadra di basket scolastica, quella del Liceo Seirin, che vuole a tutti i costi entrare e vincere il campionato nazionale. Una volta c'era una squadra di basket della scuola media Teikou che era riuscita a sconfiggere tutte le squadre rivali. I cinque giocatori di questa squadra vennero soprannominati la Generazione dei Miracoli: dopo il diploma, ognuno di loro scelse una diversa scuola superiore ed entrò nella relativa squadra di basket.

In pochi però sanno che di questa Generazione dei Miracoli faceva parte un sesto giocatore fantasma. Questo giocatore misterioso, Tetsuya Kuroko, si iscrive come matricola al Liceo Seirin, una nuova scuola dotata di una formidabile squadra. Tetsuya, insieme a Taiga Kagami, un giocatore dal talento naturale arrivato da poco dall'America, decide di portare la squadra alle gare nazionali, anche se ciò vuol dire sconfiggere i membri della Generazione dei Miracoli.

Se siete interessati alla versione animata, ecco che la serie ha un suo anime prodotto da Production I. G e iniziata solo il 7 aprile 2012, un annetto fa quindi. In Italia, invece, lo spokon viene pubblicato da Star Comics a partire dal febbraio 2013.

Via | AnimeNewsNetwork

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.