Rinviata la fine di Vagabond, il manga resta in pausa a tempo indeterminato

VagabondA gennaio, Takehiko Inoue aveva annunciato ufficialmente sul proprio sito web che Vagabond sarebbe giunto a conclusione entro l’anno in corso.

Dopo la notizia che l'autore avrebbe preso una breve pausa, data a inizio agosto dal magazine Weekly Morning di Kodansha, era prevedibile che anche il gran finale dell'opera sarebbe slittato. Il nuovo capitolo del manga era atteso sul numero 40 della rivista, in vendita in Giappone dal 2 settembre. La data annunciata è trascorsa, ma del seinen nessuna traccia, in più nessun comunicato ulteriore è stato rilasciato. Vagabond resta pertanto in pausa a tempo indeterminato per i non meglio specificati problemi di salute dell’autore, che si dice tuttavia in ripresa.

Pubblicato in Italia da Planet Manga, il pluripremiato manga, iniziato nel 1998 sulle pagine di Morning, è ambientato nel Giappone dell’epoca Edo (1600-1868) e segue la vita di Miyamoto Musashi, il più grande spadaccino giapponese della storia nonché autore de Il libro dei cinque anelli, basilare trattato filosofico-militare paragonato per la sua importanza a L’arte della guerra di Sun Tzu.

Vagabond

Auguriamo di cuore a Takehiko Inoue una pronta e totale guarigione.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.