One Piece, spoiler capitolo 706

Capitolo di transizione questo 706 di One Piece! Eiichiro Oda ha preferito introdurre altri personaggi prima di proseguire nella narrazione della saga corrente che, da quanto è emerso dagli ultimi capitoli pubblicati, sarà decisamente lunga ed intrigante!

Come sempre, ricordiamo a tutti i lettori italiani di non proseguire nella lettura mentre, se seguite la serializzazione giapponese di One Piece, potete tranquillamente usufruire delle nostre anticipazioni.

Dopo il salto troverete il link di rimando al capitolo 705 e le prime indiscrezioni (confermate e con immagini) del capitolo 706.

Riassunto e spoiler capitolo 705 (link)

Spoiler capitolo 706:

Annunciato in pompa magna dal presentatore della Battle Royale del blocco B, fa il suo ingresso nell'arena il "Novellino Pazzo" Cannibal Bartolomeo, un pirata del Nuovo Mondo che ha già su di se una taglia di ben 150 milioni di Berry! A quanto pare, Bartolomeo ha il brutto vizio di impalare e fare allo spiedo i pirati avversari e di fucilare i Marines...insomma, un tipo poco raccomandabile. E, appena entrato nell'arena, Bartolomeo manda a quel paese tutti gli spettatori del Colosseo, guadagnandosi i fischi e il disappunto della folla! Di tutta risposta, Bartolomeo lancia qualcosa verso gli spalti e la gente, spaventata, si allontana pensando che il pirata abbia lanciato una bomba. In realtà, Bartolomeo ha scaraventato verso la folla solo una palla guadagnandosi, ancora una volta, urla di disappunto e disprezzo. Gli altri gladiatori dicono a Bartolomeo che il suo comportamento è davvero sconsiderato, e questo risponde dicendo che non gli importa se la gente tifa o meno per lui...

Preso dall'enfasi, l'annunciatore proclama l'entrata nell'arena di un contendente molto vicino a Doflamingo, il re (ormai decaduto) di Dressrosa. Questo gladiatore, chiamato "Il Micidiale Proiettile di Dressrosa", ha portato in dono a Doflamingo un'enorme colonna d'oro, e sembra uno dei più accreditati alla vittoria finale. Ma chi sarà mai questo misterioso individuo?

Intanto, all'interno del Colosseo, Rufy assiste agli sforzi della squadra medica del torneo che, finite le barelle, dice a chi riesce ancora a rialzarsi di sgombrare subito il terreno. E mentre Rufy nota che tutti sono messi davvero male, alle spalle del pirata appare un viso familiare: è Bellamy, il pirata che Rufy ha sconfitto a Jaya! Bellamy, che un tempo faceva parte della sconfinata flotta di Doflamingo, dice a Rufy che non porta nessun rancore nei suoi confronti e che, dopo il loro incontro, il pirata ha visitato Skypeia dove, a quanto pare, ha trovato qualcosa che l'ha cambiato profondamente. Rufy, che stranamente lo ha riconosciuto, dice a Bellamy se questo ha fatto del male agli abitanti di Skypeia e il pirata, con un'aria minacciosa, risponde dicendo "chi lo sa". Bellamy si dirige quindi all'interno dell'arena, dicendo a Rufy che a lui non interessa il frutto Mera-Mera: se vincerà, Doflamingo lo riammetterà nella sua ciurma e, visto lo "tsunami" che si sta avvicinando, Bellamy ha intenzione di salire al più presto sull'imbarcazione dell'ex sovrano di Dressrosa. Cosa avrà voluto dire Bellamy? Cosa sta per succedere di così importante?

E dopo che Bellamy viene accolto trionfalmente all'interno dell'arena, Cavendish chiede a Rufy in quale dei restanti tre blocchi è stato inserito. Rufy risponde dicendo il blocco C, e qui ci vengono presentati alcuni dei contendenti della Battle Royale: oltre a Rufy, del blocco C faranno parte Cavendish, la gladiatrice Rebecca e tutta una serie di personaggi che, sicuramente, daranno vita ad una battaglia che sarà davvero memorabile!

Intanto, alla Battle Royale del blocco B, vengono dettate le regole del combattimento: chi cade fuori dal ring e chi muore è fuori, e in piedi ne deve rimanere soltanto uno! Anche qui, oltre a Bartolomeo e a Bellamy, troviamo alcuni contendenti interessanti come il Re Combattente Elizabello II e i suoi uomini che, tutti uniti, stanno dando parecchio filo da torcere agli altri partecipanti. Sia Bellamy che Bartolomeo pensano che, con questa tattica abbastanza scorretta, questa Battle Royale è stata già compromessa ma Dagama, lo stratega che combatte insieme ad Elizabello, dice loro che alla fine ne deve rimanere in piedi soltanto uno...e che ogni mezzo è lecito, pur di ottenere la vittoria! E, a quanto pare, Dagama ha intenzione di mandare i suoi uomini proprio contro Bellamy!

Spoiler capitolo 706 di One Piece
Spoiler capitolo 706 di One Piece
Spoiler capitolo 706 di One Piece
Spoiler capitolo 706 di One Piece
Spoiler capitolo 706 di One Piece
Spoiler capitolo 706 di One Piece
Spoiler capitolo 706 di One Piece
Spoiler capitolo 706 di One Piece
Spoiler capitolo 706 di One Piece

via | Mangahelpers

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.