The Legend of Mother Sarah - un ritorno alla grande grazie a Planet Manga

otomo

Siamo tutti pronti per un grande manga-ritorno!

Planet Manga ha confermato la pubblicazione dell'opera del grande Katsuhiro Otomo (Akira) The Legend of Mother Sarah, in una rinnovata edizione da ben dodici volumi fedelissimi all'edizione originale made in Japan. Finalmente sarà possibile leggere tutta l'opera integrale, già proposta da altri editori che paralizzarono le pubblicazioni con il quinto numero. Il primo volume avrà le seguenti caratteristiche: uscita prevista per il 4 novembre - 13x18, B., 224 pp., b/n, con sovraccoperta | Euro 7,00. Il primo numero sarà proposto anche in una speciale edizione variant (al prezzo di euro 8,00) con una copertina variant dall'effetto metallico (carta perlacea con inserti metallici per la precisione). Il manga è illustrato da Takumi Nagayasu!

Per festeggiare a dovere questo gradito ritorno nelle fumetterie italiane, Planet Manga si è impegnata ad inserire nei prossimi numeri di Anteprima alcuni gadget fenomenali,
che faranno la felicità di tutti i fans di Otomo. Nel numero 229 di Anteprima (disponibile a partire da settembre 2010) saranno distribuite gratuitamente due cartoline/calendario con le più belle immagini dipinte dal manga di Otomo, mentre nel numero seguente della rivista ci sarà sia un'altra cartolina/calendario, sia un bellissimo poster! Beati coloro che si ritroveranno a novembre nei pressi di Lucca, dove si svolgerà il maxi-evento Lucca Comics: Legend of Mother Sarah sarà presentato proprio in quell'occasione. L'ultima cartolina (ogni cartolina rappresenterà una stagione del 2011) e il calendario da tavolo-contenitore, saranno forniti in regalo a chi acquisterà il primo volume! Ecco la trama ufficiale dell'opera: "In un futuro desolato in cui la Terra è ormai perduta, distrutta dall’inquinamento e dalla fine delle materie prime, la salvezza è rappresentata dalle colonie orbitali. Durante la fuga versa la speranza, un gruppo terroristico è autore di un attentato che uccide migliaia di persone e divide una madre dai suoi figli. Questo è il racconto, anzi la leggenda, della ricerca di Sarah dei suoi bambini perduti".

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.