Ignatz Awards - ecco tutti i vincitori

master

La scorsa settimana (sabato 11 settembre) sono stati assegnati i premi noti come Ignatz Awards!

Tra i grandi protagonisti dell'evento non possiamo dimenticare Eddie Campbell, votato dalla giuria come miglior artista. Eddie (nato il 10 agosto del 1955) è un artista di origini scozzesi, residente da tempo in Australia. Ha raggiunto il massimo successo per aver illustrato l'opera From Hell (nata dalla mente di quel folle Alan Moore) e per aver dato vita ad una grande serie a fumetti sarcastica e geniale, conosciuta con il nome di Bacchus (edita anche in Italia grazie ad Edizioni Bd). Quest'ultimo lavoro ha conquistato il pubblico per la sua trama originale, dove venivano raccontate le vicende di alcuni dei greci sopravvissuti sino ai nostri giorni. Tra le altre oper di Campbell ricordiamo la graphic novel The Fate of the Artist e The Black Diamond Detective Agency. Dopotutto molto apprezzate sono anche le sue storie semi-autobiografiche come Alec e questo lo si evince anche dalle preferenze espresse dalla giuria degli Ignatz Awards!

Seguono tutti i vincitori:

Outstanding Artist — Eddie Campbell, Alec: The Years Have Pants (A Life-Sized Omnibus) (Top Shelf Productions)

Outstanding Anthology or Collection
— Masterpiece Comics, R. Sikoryak (Drawn & Quarterly)

Outstanding Graphic Novel
— Market Day, James Sturm (Drawn & Quarterly)

Outstanding Story
— Monsters, Ken Dahl (Secret Acres)

Promising New Talent
— Matt Wiegle, “The Orphan Baiter”, Papercutter #13 (Tugboat Press)

Outstanding Series
— Ganges, Kevin Huizenga (Fantagraphics Books)

Outstanding Comic —
I Want You, Lisa Hanawalt (Buenaventura Press)

Outstanding Mini-Comic
— Rambo 3.5, Jim Rugg

Outstanding Online Comic
— Troop 142, Mike Dawson

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.