Tobaku Haōden Zero: Gyanki-Hen, finisce il seinen di Fukumoto

Shonen Magazine ha ufficialmente annunciato che Tobaku Haōden Zero: Gyanki-Hen di Nobuyuki Fukumoto terminerà nel giro di quattro capitoli, precisamente il 29 maggio 2013.

Tobaku Haoden Zero Gyanki Hen

Incredibile: per un po' non hai notizie di un certo autore e nel giro di due giorni si parla di ben due suoi seinen. Il colpevole del misfatto è il mangaka Nobuyuki Fukumoto: vi ricordate che ieri vi avevamo detto che era finalmente ripresa la serializzazione di Tobaku Datenroku Kaiji Kazuya-Hen, interrottosi bruscamente l'anno scorso?

Ebbene, a un solo giorno di distanza arrivano notizie riguardo un altro seinen di Fukumoto, appartenente però sempre al medesimo filone: stiamo parlando questa volta di Tobaku Haōden Zero: Gyanki-Hen. In pratica il numero 22 della rivista Shonen Magazine di Kodansha ha dato il suo annuncio ufficiale che questo seinen di Fukumoto terminerà nel giro di quattro capitoli. Ma c'è di più: la rivista ha anche assicurato che il capitolo finale verrà pubblicato proprio sul numero 26 di Shonen Magazine che dovrebbe essere in vendita dal 29 maggio 2013.

Per quanto riguarda Tobaku Haōden Zero: Gyanki-Hen, la serializzazione era iniziata nel 2007 col titolo più breve di Tobaku Haōden Zero. Kodansha era riuscita a pubblicare otto volumi prima che la serie si interrompesse, con un break di ben due anni e mezzo. La serie era ritornata alle stampe solo nel 2011, con il titolo ampliato in Tobaku Haōden Zero: Gyanki-Hen e Kodansha prontamente aveva pubblicato altri otto volumi. L'ultimo volume è stato giusto stampato la scorsa settimana in Giappone.

Un dubbio tuttavia permane nella mente dei lettori: l'annuncio di Kodansha non ha specificato se questi prossimi quattro capitoli rappresenteranno la fine di tutta la serie Tobaku Haōden Zero o se siano solamente la fine della sotto serie Tobaku Haōden Zero: Gyanki-Hen.

La trama di Tobaku Haōden Zero: Gyanki-Hen racconta la storia di un ragazzo chiamato Zero Ukai che si trova alle prese con una competizione da un trillione di yen, dopo aver salvato i suoi migliori amici da un'organizzazione affiliata alla Yakuza.

Fukumoto è di sicuro più noto per il lunghissimo manga dedicato al giocatore d'azzardo Kaiji, di cui esistono ben quattro serie. Questo fumetto aveva anche ispirato due serie televisive e due film live-action diretti dal regista Toya Sato e con protagonista Tatsuya Fujiwara. Di questo fumetto esiste anche un prequel, dal titolo Tobaku Haouden Rei. Tuttavia da noi è ancora inedito e così anche nei paesi di lingua anglosassone.

Via | AnimeNewsNetwork

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.