XIII n.1, la recensione del fumetto di J.V.Hamme e W.Vance

La più importante iniziativa targata Editoriale Aurea degli ultimi mesi è sicuramente XIII.

aurea

Ci troviamo di fronte alla ristampa di un capolavoro assoluto realizzato da J. Van Hamme e W. Vance. Editoriale Aurea ha ereditato la serie e la sta proponendo in un formato economico (parliamo di soli 3 euro a numero) e comodo da portare in giro (si avvicina a quello classico italiano, ma è leggermente più lungo per rispettare le tavole originali). Il XIII targato Aurea si distingue del tutto da quello che la Panini ci ha fatto conoscere, visto che in questo modo è più facile accedere a questo straordinario successo di J. Van Hamme e W. Vance, senza dover aspettare "secoli" - ci troviamo di fronte ad una collana mensile - e potendo goderci ben due episodi alla volta.

Dunque nel primo volume è possibile leggere sia l'episodio introduttivo Il giorno del sole nero, sia La' dove va l'indiano. Materiale abbondante e che crea immediatamente un legame forte tra la storia ed il lettore, tra il protagonista e chi sta imparando a conoscerlo. Chi è XIII? Nessuno può rispondere a questa domanda, anche se in tanti ci provano dalla prima all'ultima pagina dell'albo. Il divertimento non si ferma qui, visto che lo sceneggiatore ha la capacità di costruire una storia così viva che sembra trovarsi di fronte ad una serie tv perfetta nella sua costruzione. XIII è un mistero vivente, ma la sua caratterizzazione conquista il cuore, vista la sua grande forza, le sue illimitate capacità e quell'aria da smemorato che lo mette in evidenza come una vittima in grande difficoltà. Dopotutto, durante la lettura, diventa difficile giudicare la sua persona. Non è buono, o forse lo è, non è un cattivo o forse è il più cattivo.

Enigmi su enigmi inseriti in una trama sempre in movimento, che toglie il fiato al lettore e che emoziona anche per la buona descrizione di quei personaggi secondari o di passaggio che fanno da contorno perfetto alle straordinarie vicende di un perfetto sconosciuto.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

1 commenti Aggiorna
Ordina: