“What if…”, un nuovo progetto idetato dal gruppo IuTù

C'è un gruppo di autori che si fa chiamare IuTù e che ha iniziato a diffondere un po' ovunque la propria ombra creativa.

napoli comicon

Infatti, dopo i buoni risultati della loro Masterpiece villain edition 2012 e del Signign session Tour, questi professionisti hanno deciso di ritornare al Napoli Comicon per presentare un progetto tutto nuovo progetto ed intitolato What if…! Ci troviamo di fronte ad un'idea veramente unica. IuTù vi invita a porvi la seguente domanda: “Ma se i protagonisti dei fumetti, fossero degli attori, quali film interpreterebbero?

What if… è un progetto innovativo che intende rispondere a questa domanda e che vede coinvolti autori come Lorenzo Ragno Celli, Daniela Di Matteo, Giuseppe Di Pasca, Luca Marrandino, Salvo Muscarà, Maurizio Nardiello, Pasquale Qualano, Massimo Raimondo e Tina Valentino. Questi componenti del gruppo IuTù interpreteranno allo loro maniera svariati film cult servendosi di mitici personaggi del fumetto. Dunque, prenderanno gente come Diabolik, Lamù, Kyashan, Rufy e Chopper, Lupin III con tutti i suoi compagni, Cat Woman, Paperino e Archimede, Joker e Harley Queen, i Fantastici Quattro e mescoleranno il tutto con film che hanno fatto la storia come Scraface, Flashdance, Continuavano a chiamarlo Trinità, Ted, Trainspotting, Pulp Fiction, Ritorno al Futuro, Leon, Gli Intoccabili.

Il risultato è imprevedibile, ma sicuro sarà divertente e fuori dal comune. Per veder gli effetti di questa follia creativa vi basterà andare al Napoli Comicon, visitare l’area editori, e recarvi allo stand E14!

Cliccate qui per accedere alla pagina Facebook del gruppo ed avere tutte le informazioni sulle loro proposte editoriali e non. Nella loro presentazione sono abbastanza chiari e preferiscono "non definirsi" al posto di essere etichettati in qualche modo. Insomma, non sono una casa editrice, non sono un'associazione di fumettisti, non rappresentano un circolo di artisti che sproloquiano di fumetto con termini altisonanti. Cosa sono? Per scoprilo è necessario seguirli e tuffarsi nelle loro iniziative!

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.