Broken Blade – The Horizon Between Life and Death, a gennaio il nuovo film robotico di Xebec e Production I.G.

Broken Blade

Sarà nelle sale giapponesi il 22 gennaio 2011 il film cinematografico “Broken Blade – The Horizon Between Life and Death”, quinto lungometraggio per la trasposizione animata di Break Blade, manga di Yunosuke Yoshinaga edito in patria da FlexComix:

Su Cruzon la gente nasce naturalmente dotata di magia. “Anormale” è chiunque non sia dotato di alcun potere. Ligat è uno di questi e il suo destino sta per compiersi sullo sfondo della guerra tra il Regno di Krishna e le forze invasive di Athens: solo un essere privo di qualsiasi connessione al flusso magico e ai cristalli del potere ha il permesso di attivare un enorme robot di antichissima origine, e pilotarlo per porre fine al conflitto prima che tutto sia perduto!

L’anime è prodotto da Xebec e Production I.G., diretto da Nobuyoshi Habara, già regista nella serie tv Fafner in the Azure, scritto da Masashi Sogo (Bleach, Gantz, GTO) e caratterizzato graficamente da Takushige Noria, al debutto come character designer dopo il lavoro come animatore chiave in Gurren Lagann e Rockman.EXE – The Movie.

“Broken Blade – The Awaken Moment”, del 29 maggio scorso, “Broken Blade – The Split Path”, del 26 giugno, “Broken Blade – The Mark of the Assassin's Dagger”, del 25 settembre, e l'imminente “Broken Blade – The Earth of Calamity”, nei cinema giapponesi a fine mese, sono i quattro primi episodi del progetto, che prevede di terminare la saga in sei capitoli.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.