Batman Beyond - chiusura e rilancio del fumetto

batman

Dagli Usa arrivano brutte notizie per la miniserie Batman Beyond!

Questo progetto è direttamente collegato al celebre cartoon (prodotto da Warner Bros), dove è stato introdotto una versione futuristica dell'Uomo Pipistrello. Purtroppo a breve, prima della fine dell'anno, il fumetto sarà chiuso. Non è una notizia “catastrofica”. Infatti i grandi capi della Dc Comics hanno deciso di lanciare una serie regolare con protagonista il Batman del futuro. Gennaio 2011 è il mese scelto per il lancio della nuova testata, affidata allo sceneggiatore Adam Beechen (Justice League Unlimited) e al disegnatore Ryan Benjamin (Iron Man).

Batman Beyond è una serie animata nota anche ai non lettori di fumetti. Infatti Italia uno l'ha trasmessa varie volte, prima di essere trasferita su altri canali televisivi. Oltre dieci anni fa, nel lontano 1999, la casa editrice Play Press pubblicò la miniserie a fumetti originale (solo sei numeri), mentre il seguito di questa, ben 24 numeri, è rimasta inedita in Italia. Il rilancio è giustificato dal fatto che esiste un pubblico, non proprio ristretto, che ha a cuore le sorti di questo atipico Batman. Ecco in breve la trama della nuova serie, ambientata 40 anni nel futuro: Bruce Wayne è ancora vivo, ma ha appeso il costume al chiodo e non gestisce più le sue Wayne Tech. Un bel giorno un evento fa ribollire il suo sangue di pensionato: alcuni banditi, travestiti da Joker, stanno massacrando Terry McGinnis, un ragazzetto qualsiasi. Bruce, non sopportando per istinto queste forme di cattiveria, interviene per portare in salvo il giovane. Nasce così un rapporto speciale ed assai particolare tra il vecchio eroe e Terry che porterà quest'ultimo ad indossare i panni del pipistrello più famoso al mondo.

via | MangaForever

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.