Assedio - iniziata ufficialmente la nuova saga Marvel

assedio

Segnatevi sull'agenda il seguente fumetto: Marvel Miniserie 108 – Assedio!

Cosa è? E' l'ultimo crossover Marvel Comics che leggerete nei prossimi anni. Alcuni giorni fa, all'interno della manifestazione NY Comic Con 2010, la casa editrice ha annunciato che dopo i vari Civil War, Secret Invasion, Dark Reign ecc... non verranno più proposti (per lungo tempo) crossover che coinvolgeranno tutti i loro eroi. Pertanto Assedio è l'ultimo atto di un lungo percorso creato per riportare la luce in un Universo caduto nelle mani dei malvagi. Panini Comics vi propone il primo numero di questo importantissimo evento in un albo dalle seguenti caratteristiche e che sarà a disposizione anche con una variant cover: MARVEL MINISERIE 108
ASSEDIO 1 - MEGAPOSTER IN OMAGGIO PARTE 5 (DI 6) 17x26, S., 48 pp., col., € 3.00.

In Assedio vedrete un Norman Osborn accecato completamente dalla sua follia, accresciuta dalla disperazione di poter perdere il controllo sul Dark Reign. L'ex folletto verde ha in testa solo una cosa (assurda): la conquista di tutto il mondo. La sua strategia principale è quella di distruggere prima di ogni cosa Asgard. Tutto il Marvel Universe sarà coinvolto in questa saga, gestita da un duo collaudato come Brian Bendis e Olivier Coipel. Oltre alla saga principale troverete nell'albo in questione anche la miniserie “Infiltrato” di Brian Reed e Chris Samnee... dove scopriremo le reazioni dei media alla nuova guerra scatenata da Osborn! Dopo il continua troverete un riassunto con tutte le novità Marvel Italia uscite questa settimana e legate ad Assedio!

MARVEL MINISERIE 108: ASSEDIO 1 - MEGAPOSTER IN OMAGGIO PARTE 5 (DI 6)

ASSEDIO 1 VARIANT COVER (MARVEL MINISERIE 108 VARIANT COVER - contiene MEGA POSTER)

THOR 139 - THOR & I NUOVI VENDICATORI: ASSEDIO - MEGAPOSTER IN OMAGGIO PARTE 4 (DI 6)

IRON MAN E GLI OSCURI VENDICATORI 31: ASSEDIO - MEGAPOSTER 6 (DI 6)

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.