Haganai (Boku wa Tomodachi ga Sukunai), live action confermato

Confermato il live action per la serie light novel "Haganai: I Don't Have Many Friends" (Boku wa Tomodachi ga Sukunai), ad opera di Yomi Hirasaka con le illustrazioni di Buriki.

Haganai live action

Nei giorni scorsi lo stesso autore della serie ha confermato, attraverso una lettera pubblicata sulla sua pagina Twitter, che la sua opera avrebbe effettivamente ottenuto un adattamento live action, e sarà recitata da attori in carne ed ossa. Non si sono fatte attendere le reazioni da parte dei tantissimi fan della serie, alcuni dei quali pare non abbiano fatto esattamente i salti di gioia di fronte a questa notizia.

Dal canto suo, lo stesso autore ammette di aver lasciato “carta bianca” ai professionisti che si cimenteranno nella realizzazione di questo nuovo progetto, ed ha ammesso di non conoscere ancora i nomi degli attori che vi prenderanno parte.

Detto questo, come i fan della serie ben sapranno, “Boku wa Tomodachi ga Sukunai” (nota anche con il titolo “Haganai”), è stata già adattata in altri formati, dalla visual novel alla serie animata, fino a due nuove serie a fumetti pubblicate nel 2010. Ma quale sarà la trama di “Haganai”?

La serie narra le vicende scolastiche vissute da Kodaka Hasegawa, uno studente metà giapponese e metà inglese per parte di madre, che a causa dei suoi capelli biondissimi viene etichettato come un delinquente e viene quindi escluso da tutti i gruppi formatisi a scuola. Un giorno il ragazzo becca la sua compagna di scuola Yozora Mikazuki intenta a chiacchierare con la sua amica … immaginaria, e si rende conto che anche lei non ha in realtà molti amici.

Insieme i due fondano un nuovo club scolastico, il “club del Tuo Prossimo”, al quale possono prendere parte tutti coloro che non riescono a stringere amicizia per i più svariati motivi. Ben presto, a loro si uniranno altri compagni di scuola.

A questo punto a noi non resta che attendere nuove indiscrezioni e dettagli in merito al live action di Haganai!

via | AnimeNewsNetwork

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.