Lucca Comics & Games - tutto su Edizioni Voilier

lucca

C'è un tocco di Salento (casa mia) a Lucca Comics!

Anche Edizioni Voilier parteciperanno alla manifestazione con tante novità. Troverete la casa editrice presso lo stand E170 Padiglione Editori in Piazza Napoleoni.

Tra i fumetti che saranno esposti ci sarà il pluripremiato "Cubana", fumetto nato da un soggetto di Hugo Pratt e disegnato dai suoi assistenti veneziani Lele Vianello e Guido Fuga. In occasione di Lucca Comics, la casa editrice presenterà l'edizione "deluxe" del volume, (la prima edizione, le cui tavole originali furono esposte in una mostra di successo nel luglio scorso alla Torre Matta di Otranto, è andata esaurita). Verrà presentato ufficialmente l'atteso fumetto Un caso di Stalking, dei salentini Ilaria Ferramosca e Gian Marco De Francisco: “il libro narra a fumetti una vicenda di stalking dove é una donna a perseguitare un uomo in ambito lavorativo. Il volume sarà anche oggetto di una conferenza stampa che si terrà, alla presenza degli autori e dell'editore, lunedì 1 novembre alle 15.30 presso la sala Palazzo Ducale del centro storico di Lucca”.

Le novità non terminano qui: ci saranno due titoli appartenenti alla collana "Oblò", dedicata ai nuovi talenti e giovani autori semi professionisti. "Nuvole Rapide 2", di Paolo Castaldi, é la seconda e ultima parte di un romanzo a fumetti generazionale che esprime in una affascinante storia i sentimenti e le ambizioni di un gruppo di giovani. "Cleo", invece, di Valentino Sergi e Mirka Ruggeri, é una storia d'amore che si svolge fra due città di mare, Trieste e Barcellona, e che riserva un colpo di scena davvero originale ed inedito nella letteratura a fumetti. Infine c'è da segnalare anche "Black Wade", dei professionisti Franze & Andarle, ovvero “il primo fumetto gay erotico realizzato in Italia che riesce a mixare il tema omoerotico con una perizia tecnica professionale di grande impatto”. 

via | https://puglialive.net/home/news_det.php?nid=36353

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.