GP Publishing, le nuove serie in anteprima a Lucca Comics 2010: MÄR, Out Code, Magatsuhi, Takeru

Novità GP Publishing a Lucca 2010

Non solo Sailor Moon per GP Publishing all'imminente Lucca Comics & Games, ma diversi numeri 1. L'editore porterà in anteprima all'attesissimo appuntamento con la fiera toscana anche il primo volume di MÄR, Out Code, Magatsuhi.com e Takeru.

MÄR, di Nobuyuki Anzai, volume 1 (di 15), 208 pagine, euro 3.90
In MÄR di Nobuyuki Anzai, autore già noto per MiXiM☆11, anch’esso nel catalogo GP, il quattordicenne Ginta Toramizu è un ragazzo come tanti, senza particolari qualità: va male a scuola, è debole e scarso negli sport, porta gli occhiali e, per giunta, è proprio basso. Ma per il ragazzo esiste un altro mondo, quello dei suoi sogni, in cui si trasforma in un agile e scattante eroe. Un eroe senza macchia e senza paura. Solo i racconti di un povero illuso? Eppure, in un giorno come tanti, una bizzarra creatura lo trasporta in un mondo fantastico dove dovrà combattere! Inizia questo novembre, in compagnia di Ginta, Jack e della super arma Babbo, la caccia ai potentissimi manufatti ARMS, uno dei quali è in grado di riportare a casa il nostro protagonista. Dal manga in 15 volumi, pubblicato a partire dal 2003 sulla rivista Shonen Sunday di Shogakukan, è tratta la serie animata in 102 episodi in onda da questo autunno su Italia 1.

Novità GP Publishing a Lucca 2010
Novità GP Publishing a Lucca 2010
Novità GP Publishing a Lucca 2010
Novità GP Publishing a Lucca 2010

Out Code, di Haruhiko Himenogi e Karin Suzuragi, volume 1 (di 3), 208 pagine, euro 3.90
Strani omicidi e superpoteri in Out Code, thriller soprannaturale di Haruhiko Himenogi e Karin Suzuragi (Higurashi) sviluppato in soli tre volumi: studenti rinvenuti senza vita, arsi vivi dalle fiamme. E un forum criptato, dove si accettano omicidi su ordinazione. Per Shirogane, una studentessa che lavora come agente per la Divisione Investigativa sul Paranormale, è l’inizio di un fitto mistero in cui l'unico sospettato, Kirisaki Kirio, apre la pista che conduce a qualcosa di pericoloso e sinistro. E' uno studente come lei, è in grado di generare elettricità attraverso il suo corpo, ma forse non è l’unico dotato di spaventosi poteri… Pubblicato nel 2008 su Shonen Rival di Kodansha, il manga giunge ora in edizione italiana per GP.

Magatsuhi.com, di Issei Mori e Soda Inui, volume 1 (di 3), 208 pagine, euro 3.90
Altra miniserie manga in tre volumi è l'horror Magatsuhi.com, opera del 2008 scritta da Issei Mori e disegnata da Soda Inui per Shonen Rival. Karuto Mido è un liceale con la passione per il web, una passione che si trasforma in curiosità per tutto ciò che la rete propone. Come il sito Magatsuhi.com: è da lì che tutto nasce, il maledetto giorno in cui Karuto decide di visitare il portale dietro cui si cela un terribile segreto mortale. Una volta entrati in Magatsuhi.com, i visitatori sono maledetti a vita! Ma Karuto non si deve preoccupare, perché il bersaglio della tragedia incombente sono solo i suoi cari!

Takeru, di Kazuki Nakajima e Kemuri Karakara, volume 1 (di 4), 176 pagine, euro 5.90
Le nuove proposte di GP Publishing a Lucca si risolvono con Takeru, miniserie in quattro volumi disponibile unicamente per il circuito delle fumetterie. Sceneggiato da Kazuki Nakajima (Tengen Toppa Gurren Lagann) e disegnato nel 2005 dalla mangaka Kemuri Karakara (Replica) per Comic Blade Zebel di Mag Garden, Takeru racconta le epiche gesta dei tre Takeru alla ricerca di Susanoh, la spada divina che secondo un'antica leggenda si trova sigillata a Jagara Mogara. La profezia parla chiaro: quando gli spiriti di Luce, Acqua e Terra si riuniranno, il sigillo verrà spezzato e la spada si risveglierà dal suo lungo sonno per non scomparire mai più. Izumo, Kumaso e Oguna, nei loro nomi già si cela il gioco del destino, che si intreccia con la terra di Jagara e la sua eterna guerra contro Amamikado in un fato legato indissolubilmente a Susanoh e all’oscurità che porta con sé...

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

2 commenti Aggiorna
Ordina: