Oreimo e A certain scientific railgun otterranno nuove text stories

Sono in arrivo due web text stories per i fumetti Oreimo, noto anche come Ore no Imōto ga Konnani Kawaii Wake ga Nai e A certain scientific railgun.

Oreimo

E' stato annunciato ufficialmente al Machi Asobi event che si è tenuto sabato che ci saranno due nuovissime text stories per le due opere Ore no Imōto ga Konnani Kawaii Wake ga Nai, noto fra gli amici brevemente come Oreimo e A Certain Scientific Railgun. Questo anche se in realtà l'ultimo volume della light novel di Oreimo è già stato pianificato.

Queste due web text stories verranno entrambe rilasciate tramite Niconico. Inoltre durante questo evento è stato rivelato che il ritorno della monorotaia di Chiba dedicata a Oreimo presenterà i due personaggi di Kirino e Kuroneko che avranno il compito di dare gli annunci di bordo, ma tutto questo dovrebbe iniziare solamente il prossimo mese. E a quanto pare il secondo evento dedicato a Oreimo Fes. si terrà proprio nella città di Chiba.

Purtroppo per i fan di Oreimo, anche questa serie di light novel è destinata a concludersi presto. Infatti nell'undicesimo volume di Ore no Imōto ga Konnani Kawaii Wake ga Nai (Oreimo) di Tsukasa Fushimi, rilasciato nel settembre scorso, è stato rivelato che il prossimo numero sarà quello conclusivo. Dovrebbe essere tuttavia in arrivo una seconda stagione dell'anime, il cui adattamento riguarderà tutto quanto accaduto fino al volume finale. Inoltre pare che sia stato stabilito che il volume conclusivo e la seconda stagione dell'anime termineranno nello stesso momento.

Ma non solo Oreimo ha ottenuto una text stories. A quanto pare, secondo quanto rivelato da Seven Seas Entertainment, A Certain Scientific Railgun, spin off del più celebre A Certain Magical Index, avrà delle nuove web text stories. Il fumetto ha originato anche lui due stagioni dell'omonimo adattamento anime che sono state proposte nel Nord America da Funimation. Ricordiamo come A Certain Magical Index sia uno shonen scritto da Kazuma Kamachi e disegnato da Kiyotaka Haimura, pubblicato in Italia da Star Comics. Nato come una serie di light novel, venne adattato in un manga da Chuya Kogino su Monthly Shōnen Gangan.

Via | AnimeNewsNetwork

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.