Disney Animation, ufficializzato il film sui Big Hero 6 della Marvel!

Tutti si chiedevano quale sarebbe stato il primo film animato che la Disney avrebbe realizzato con i personaggi dell'universo Marvel e, confermando parecchi rumor che circolavano già dall'anno scorso, la "Big D" ha annunciato ufficialmente che ci sarà un adattamento cinematografico sui Big Hero 6, superteam marveliano apparso sulle pagine di Alpha Flight nel 1998!

Creati da Steven T. Seagle e Duncan Rouleau, i Big Hero 6 vennero presto presentati al grande pubblico sulla testata Sunfire and Big Hero 6 (scritta da Scott Lobdell e disegnata da Gus Vasquez) del settembre 1998, dove questi giovani eroi giapponesi vennero affiancati al famoso mutante nipponico Shiro "Sunfire" Yoshida. Ma dalle prime indiscrezioni che circolano su questo nuovo progetto della Disney, sembra che assisteremo ad uno stravolgimento della storia originale del team che, con molta probabilità, potrebbe non essere del tutto aderente alla trama originale del fumetto. Andiamo quindi a elencare quali saranno le prime differenze sostanziali a cui assisteremo...

Iniziamo parlando del protagonista Hiro Hamada (Hiro Takachiho nel fumetto), un geniale tredicenne che, con il suo robot BayMax, vive la sua pacifica esistenza nella città ipertecnologica di San Fransokyo (un mix tra San Francisco e Tokyo). Già in queste due righe si notano parecchi cambiamenti rispetto al fumetto originale: nome del protagonista a parte, i Big Hero 6 hanno vissuto le loro avventure su Terra-616 dove, ovviamente, la città di San Fransokyo non esiste! Big Hero 6 sarà quindi ambientato in un universo alternativo? Molto probabile, com'è probabilissima l'assenza di Sunfire che, seguendo il filo logico delle produzioni marveliane, pur non essendo mai apparso in un film degli X-Men è comunque un mutante, quindi di proprietà di un altro franchise.

Diretto da Don Hall, il film sarà rilasciato nel 2014, quindi è da presupporre che Marvel e Disney erano al lavoro sul progetto già da parecchio tempo. E Joe Quesada, che fa parte del team creativo di questo Big Hero 6, ha speso parole importanti sia per Hall che per la pellicola:

    "Don was a huge fan of Marvel [...] He understood what we did. I didn’t have to explain our world to him. The relationship between Hiro and his robot has a very Disney flavor to it...but it’s combined with these Marvel heroic arcs."

Quesada ha dichiarato che Hall è un grande fan della Marvel e che la relazione tra Hiro e il suo robot BayMax sarà qualcosa di molto "disneyano" in un contesto dove, ovviamente, la componente marveliana della storia donerà alla pellicola quelle atmosfere epiche e supereroistiche tipiche delle storie della "Casa delle Idee".

Questo Big Hero 6 è ancora un'incognita per noi, ma sono sicuro che farà presto parlare di se per le tante differenze che questo film sembra avere rispetto alla controparte cartacea. Ma aspettiamo di leggere la sinossi prima di fasciarci definitivamente la testa...

via | Los Angeles Times

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.