Needless, finisce in Giappone lo shonen di Kami Imai

Ci siamo: sta per arrivare il capitolo conclusivo di Needless, lo shonen di Kami Imai pubblicato su Ultra Jump di Shueisha.

Needless

Un altro fumetto che mi piace sta per giungere alla sua naturale conclusione. Sto parlando di Needless di Kami Imai, shonen serializzato sulla rivista Ultra Jump di Shueisha. Sarà il numero di luglio pubblicato il 19 giugno 2013 a contenere l'ultimo e conclusivo capitolo di questa saga. E' dal 2004 che la serie viene pubblicata su questa rivista e si compone di 15 tankobon, più uno speciale prequel, il volume 0.

Needless, noto anche come Nidoresu, è uno shonen di genere fantascienza/action/superpoteri con un pizzico di humor che non guasta, scritto e disegnato da Kami Imai. Di questo fumetto esiste anche una versione anime di 24 episodi, realizzata dallo studio Madhouse, inedita però in Italia. Presente invece il fumetto, edito dalla Star Comics, mentre nel Nord America è arrivato grazie a Sentai Filmworks.

La trama di Needles è ambientata nel futuro, nell'anno 20XX d.C., circa cinquanta anni dopo la fine della Terza Guerra Mondiale. Tokyo è stata la città maggiormente bombardata e al suo interno si è creato una sorta di buco nero, chiamato Black Spot. Proprio durante la Terza Guerra Mondiale, a Tokyo era arrivato un uomo che si diceva potesse compiere miracoli, per cui era stato chiamato Cristo II. Tuttavia i suoi poteri sovrumani derivavano dall'uso dei cosiddetti Fragment.

Alcuni scienziati decidono di creare un clone di lui e delle sua sposa e danno così inizio al progetto Adam ed Eve. Il progetto Adam, però, continua a fallire, settantasette cloni hanno problemi, solo i numeri 78 e 79, creati contro gli ordini dei finanziatori, riescono a sopravvivere. Il numero 78 viene però scartato, perché non aveva il cuore e l'occhio destro e solo il numero 79 risulta essere perfetto e viene chiamato Adam Blade.

Il numero 78, Adam Arclight, però non ci sta, attacca la base e in questo modo Eve, Adam Blade e uno degli scienziati fuggono e si rifugiano nel Black Spot. Anni dopo Adam Arclight diventa il capo della Simeon, un'industria farmaceutica che ha la sua base proprio nel Black Spot. Venuto a sapere di Blade, decide di dargli la caccia per impossessarsi del suo corpo e completare così il suo con le parti mancanti.

Via | AnimeNewsNetwork

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.