I Bignè Zandegù, la seconda uscita è La sirenetta di Hans Christian Andersen

La casa editrice Zandegù rilascerà la settimana prossima il nuovo numero della sua nuova collana i Bigné, contenente La sirenetta di Hans Christian Andersen riadattato da Sicks.

sirenetta bignè

Zandegù ha deciso di trattare il prodotto fumetto in maniera del tutto originale e così ha lanciato una collana denominata i Bignè, nella quale propone i grandi classici della letteratura mondiale in versione bignami. Dunque, il 27 maggio 2013 sarà rilasciato il secondo volume dei Bignè, ovvero la versione graphic novel de La sirenetta di Hans Christian Andersen rielaborata a fumetti dall'illustratrice romana Sicks.

Per questa seconda uscita Zandegù ha scelto un'opera pubblicata per la prima volta nel lontano 1837. La sirenetta è una favola che non tutti conoscono realmente, visto l'intervento di una Disney che ha addolcito il racconto originale. Infatti La sirenetta nell'immaginario comune ha due facce: quella dark e intensa di Hans Christian Andersen e quella scanzonata e a lieto fine conosciuta nel bellissimo film animato della Walt Disney. La giovane pittrice ed illustratrice romana Sicks - diplomata alla Scuola Internazionale di Comics - per la sua reinterpretazione moderna ha scelto di aggiungere un’inaspettata dose di quotidianità: da Ostia a Wanna Marchi, dal riccone col motoscafo al concerto di Vasco. La rilettura a fumetti di Zandegù prende le distanze dai precedenti capolavori, per offrire una visione chiara della nostra realtà, conservando l'anima dell'opera originale.

Sarà possibile acquistare l'ebook a partire dal 27 maggio sullo shop on-line del sito www.zandegu.it, ma verrà messo a disposizione del pubblico anche attraverso le principali librerie digitali quali Amazon, iTunes Store, laFeltrinelli.it, Ultimabooks e Bookrepublic.

Vi ricordiamo che I Bignè possono essere considerati un modo nuovo e velocissimo per conoscere ex novo o riscoprire i romanzi e i racconti che hanno fatto la storia, grazie ad idee fresche e giovanili di autori pronti a tutto per dimostrare il loro valore.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.