Sket Dance di Kenta Shinohara animato da Tatsunoko per la prossima primavera

Sket DanceDopo Beelzebub e Toriko è tempo anche per un'altra apprezzata serie di Shonen Jump di debuttare in tv. Si tratta di Sket Dance di Kenta Shinohara, il cui teaser circola online da alcune settimane e che troviamo in ottava posizione con il volume 16 nella classifica dei manga più venduti in Giappone al 15 dicembre.

Serializzato sulla rivista ammiraglia di Shueisha dal luglio 2007 (dopo un episodio pilota ad agosto 2006), Sket Dance ha per protagonisti Bossun, atipico leader, artista ed esperto cecchino dalla personalità eccentrica e mutevole, Himeko, maestra di arti marziali con un debole per qualunque cosa kawaii, e Switch, un otaku che parla solo via software, il cervello del gruppo spesso in contrasto gli altri due, con i quali forma il club di supporto scolastico noto come “Sket-Dan”, impegnato a risolvere tutti gli incarichi assegnati dagli studenti della Kaimei e dai propri membri. Tuttavia, a causa della scarsa rilevanza delle commissioni e della pessima fama dei suoi associati, il club rimane a quota tre membri. Sket Dance ha vinto nel 2009 il LV Shogakukan Manga Award come Miglior shonen.

L'anime, in produzione per Tatsunoko (Yattaman, BeyBlade Metal Fight) per la prossima primavera, sarà diretto da Keiichiro Kawaguchi (Hayate the Combat Butler!, Moetan) e avrà il character design di Manabu Nakatake (animatore chiave in Steamboy, Haibane renmei, Kyashan Sins). Per gli estimatori del doppiaggio giapponese segnaliamo gli interpreti che daranno voce al trio: Bossun - Hiroyuki Yoshino (Ginta in Inuyasha e Allelujah in Gundam 00), Himeko - Ryoko Shiraishi (Chiaki Konoike in Tenjho Tenge – Inferno e Paradiso e Tobi in Noein), Switch - Tomokazu Sugita (Kyon ne La malinconia di Haruhi Suzumiya e Gintoki in Gintama).

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.