Emma - Uscirà il fumetto per la J-Pop

Tra le uscite future della casa editrice J-Pop c'è in programma Emma, di Kaoru Mori.

L'opera è uscita in patria nipponica dal 2002, in 7 volumi completati nel 2006, pubblicati sul magazine Comic Beam della casa editrice Enter Brain. Esistono anche due serie di anime da 12 puntate ciascuna. In Italia i volumetti sono usciti grazie alla Dynit dal 2006 al 2007 e, confesso, è un'opera degna di nota e la J-Pop fa cosa ottima a riproporla!

Il fumetto ha splendida ambientazione durante il periodo vittoriano, che viene illustrato con estrema precisione grazie agli studi fatti dall’autrice nel corso degli anni: vengono molto ben sottolineate le differenze sociali del tempo, i modi di vivere dei "poveri" e degli "abbienti", oltre a soffermarsi fino anche nelle minuzie per quanto riguarda la gestione delle grandi case, o dove era onorevole che una fanciulla andasse o meno a prestar servizio.

Queste le categorie sociali nell'opera: la povera cameriera( Emma), i mercanti considerati “arricchiti”, e l’antica nobiltà. Queste classi sociali sono ben distinte e il manga lo rimarca di continuo.

Emma, tuttavia, è sostanzialmente una storia d’amore: tale sentimento è così forte che vuole andare al di là delle convenzioni e delle classi sociali. Emma si innamora del figlio di una abbiente famiglia di commercianti, chiaramente viene ricambiata ma i due devono superare innumerevoli ostacoli tentando di stare insieme. Vivremo con loro questo amore travagliato.

La Mori ha un bello stile nel disegno: cura molto i dettagli, i primi piani, gli abiti, i servizi da tè. La grafica è precisa e lineare. Complimenti alla casa editrice che ripropone quest'opera!

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

1 commenti Aggiorna
Ordina: