Stephen Hawking a fumetti per la Bluewater Productions

All’età di 71 anni Stephen Hawking è considerato una delle più grandi menti scientifiche del mondo e di tutti i tempi, e proprio questo a celeberrimo matematico è stato dedicato un fumetto, ad opera della Bluewater Productions.

Stephen hawking

 

Riprodurre la vita di Stephen Hawking a fumetti non è stata senza dubbio un’impresa di poco conto per i creatori di "Stephen Hawking: Riddles of Time & Space", Michael Lent e Brian McCarthy, che hanno detto la loro in merito a questo nuovo fumetto che celebra una delle più eccellenti menti del mondo dai tempi di Albert Einstein, un uomo già considerato un vero e proprio eroe in tutto il mondo scientifico.

 

La storia narrata in "Stephen Hawking: Riddles of Time & Space" parte dalla giovinezza del genio, dai suoi primi anni a Cambridge, poi la malattia che lo ha colpito all’età di 21 anni, quando gli fu diagnosticata la sclerosi laterale amiotrofica (SLA), una malattia che però non ha fermato la sua mente.

 

Oggi Stephen Hawking riesce a comunicare con il mondo mediante un dispositivo di generazione vocale controllato dai muscoli della guancia, la sua mente rappresenta un universo immenso, un universo riprodotto minuziosamente sulle pagine di questo nuovo fumetto, uscito lo scorso 21 Aprile e disponibile anche in versione e-book.

 

Gli stessi autori hanno raccontato di aver voluto esplorare proprio la mente brillante di questo grandissimo uomo (peraltro già apparso anche su "Star Trek: The Next Generation", "I Simpson", "Futurama" e "The Big Bang Theory") prestando attenzione alle sue più famose ricerche e studi, come quello che riguarda i buchi neri ad esempio, mostrando al mondo intero “alcuni dei suoi concetti più astratti in modo visivo e dinamico”, come spiega lo stesso disegnatore Zach Bassett.

via | FoxNews

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.