Snack Time - Cassidy 8

cassidy 8

Soggetto: Il Gioco della Vendetta e il capitolo che mette la parola fine alla ingarbugliata vicenda in cui sono piombati Cassidy e soprattutto Ace (quest'ultimo reso prigioniero dal nemico). Il numero 8 della brillante miniserie targata Sergio Bonelli Editore, scritta da Pasquale Ruju, mette in campo svariati personaggi, tutti in contrasto tra loro, ma si concentra su due condizioni particolari, che vedono due donne vittime dell'arroganza e della freddezza di due uomini. Da una parte ritroviamo la moglie di Ray, Dottie, finita sotto la violenta protezione del potente senatore Malcom Howlag. Dall'altra c'è Myriam Wong, ex concubina di Yihan, un influente signore del crimine. Lo scrittore, attraverso l'immagine di questa donna, ci mostra le grandi debolezze dell'animo umano, la capacità di mentire a se stessi ed agli altri convincendosi dell'assurdo e lasciandosi trascinare da sentimenti incontrollabili. Fortunatamente il protagonista è astuto e capace di prevedere le conseguenze del relazionarsi con certi soggetti e, pertanto, riesce a districarsi in questo genere di situazioni senza perdere il controllo. Storia buona e profonda; non ci sono risvolti eclatanti nella trama principale, solo piccoli riferimenti sparsi agli eventi di contorno.

Disegni: la cover di Alessandro Poli riassume il lato più superficiale del soggetto di Ruju, ovvero la caccia ai diamanti. La scena delle pistole puntate a vicenda è un classico; la tavola è ben strutturata ed elegante nella sua composizione. L'albo è stato affidato alle matite di Fabio Valdambrini. Un tratto classico e poco brillante che punta a descrivere un ambiente corrotto e sporco. Non è facile digerire tale pesantezza grafica, necessaria ad enfatizzare ogni forma di violenza. Una vignetta in particolare non convince, cioè quella inserita nella tavola di pagina 33: è evidente complessa per composizione (un'auto finisce per frantumarsi a ridosso di un tram), ma non sono rispettate pienamente le proporzioni. Nel finale il disegnatore si fa notare per un improvvisato ed abbondante uso di ombre sfumate (tecnica che in oltre due terzi di fumetto non viene nemmeno accennata) che aiutano ad aumentare vistosamente la drammaticità delle scene di azione.

Presentazione ufficiale: Sulle strade di San Francisco, il cerchio si stringe intorno a Cassidy. Mentre prepara un colpo milionario ai danni delle Triadi cinesi per conto del boss "Uncle Bob" Cicero, il potente Jack Reggia e l’FBI si mettono sulle sue tracce. Per Ray e i suoi amici si annuncia un inferno di fuoco e di piombo, da cui sarà davvero difficile uscire vivi…

Voto: 6

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

1 commenti Aggiorna
Ordina: