Snack Time - Cassidy 9

cassidy

Soggetto e Sceneggiatura: Verso sud. Un titolo che ricorda vagamente quello di un recente film comico italiano. Cambiano le ambientazioni nel numero nove di Cassidy e la trama si arricchisce anche grazie all'entrata in scena di nuovi personaggi che intervengono in maniera consistente nella vicenda. L'albo si apre con una visione di Ray, il quale non si rassegna nel trovare una spiegazione razionale in tutto quello che lo sta coinvolgendo. "Io vedo la morte" sono le parole di apertura e noi vediamo il misterioso Bluesman. Il biondo criminale ricorre a mezzi estremi: è così che conosciamo la strega Alma, un'anziana con il potere paranormale di comunicare con spiriti angelici o diabolici. Ancor più interessante è la figura di Lazaro, vecchio amico di Cassidy, conosciuto durante una guerra, dove i due hanno stretto un patto di sangue. Pasquale Ruju, lo sceneggiatore di questa piacevole miniserie Bonelli, ripropone una sorta di Prison Break, dove illustra un rocambolesco tentativo di fuga da un carcere di non troppa massima sicurezza. Scene di dura battaglia, visioni e azione pura fanno di quest'ennesima prova di Ruju un prodotto completo e godibile.

Disegni: la cover di Alessandro Poli spiazza il lettore che potrebbe trovarsi tra le mani un soggetto completamente opposto da quello superficialmente immaginato. Il disegno è elegante, così come lo sono le pose dei suoi protagonisti. Molto convincente il lavoro di Davide Furnò e Paolo Armitano, disegnatori che sono stati convocati nel momento più opportuno. La scena d'apertura è da brividi grazie al contrasto tra il candore dei personaggi e l'ambiente tetro e buio. In tratto raffinato e dettagliato si adatta al cambiamento repentino di ambienti. Un gioco di squadra coordinato con efficacia.

Presentazione Ufficiale: Cassidy 9 - Verso Sud - 16x21, B., 98 pp., b/n - L'ombra della guerra riemerge dal passato di Cassidy! Una sosta in Messico, per Cassidy e i suoi soci. Una pausa necessaria, dopo gli ultimi, vorticosi avvenimenti che li hanno visti sfuggire alla mafia e alla polizia. Ma neppure qui, fra la musica dei mariachi, la buona cucina e le attenzioni di alcune belle señoritas, i nostri amici riusciranno a stare lontani dai guai. Perché Lazaro, un vecchio commilitone di Cassidy, ha urgente bisogno di aiuto...

Voto: 6,5

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

1 commenti Aggiorna
Ordina: