Snack Time - Nel giorno più splendente 3

dc

Soggetto e Sceneggiatura: Nel giorno più Splendente n.3 di Geoff Johns e Peter Tomasi è un albo esaltante, raccontato con stile e che non permette pause di riflessione. Si apre con Deadman faccia a faccia con l'Anti-Monitor e si chiude con lo stesso eroe minacciato al fine di sfruttare l'anello bianco per resuscitare i morti. Il viaggio di Deadman non è affatto tranquillo, così con non lo sono le avventure che stanno affrontando personaggi redivivi come Martian Manhunter o Aquaman. La serie Nel giorno più Splendente offre la possibilità di potersi legare a situazioni del tutto anomale, che riguardano eroi ripescati per un fine ancora ignoto. In ogni avventura c'è la giusta dose di mistero e c'è lo spazio necessario per curare ogni dettaglio di una trama che va a delinearsi pagina dopo pagina con la giusta lentezza. Da brividi il portale degli scheletri di Hawkman e Hawkgirl, il quale ingoia i due guerrieri volanti proiettandoli in una ambientazione "avatariana".

Disegni: per una grande storia, costruita intorno a ottimi protagonisti e con ambientazioni contrastanti e molteplici ci vuole un buon disegnatore. Dc Comics ha tirato fuori una squadra di artisti capitanata dalla stella Ivan Reis che si distingue su tutti. Sono state realizzate scene di una consistente potenza grafica, battaglie o situazioni talmente poco reali che vengono dipinte con la massima naturalità. Importante il lavoro dei coloristi chiamati ad applicare veri e propri effetti speciali. Un lavoro di squadra così affiatato non è facile da riscontrare: lo stile grafico è omogeneo e non si soffrono i vari interventi alternati.

Presentazione Ufficiale: NEL GIORNO PIÙ SPLENDENTE N.3 - di Geoff Johns, Geoff Johns, Peter Tomasi, Ivan Reis, Patrick Gleason, Ardian Syaf, Scott Clark, Joe Prado (Contiene: Brightest Day 3-4) - ISBN: 978-84-684-0049-5 - 16,8x25,7, S, 48 pp, col. - € 3,95 - Deadman (non più tanto morto, ormai) si trova faccia a faccia con una delle entità più malvagie e potenti di tutto l’universo: l’Anti-Monitor! Allo stesso tempo, anche per i redivivi Aquaman e Martian Manhunter le cose non sembrano procedere per il verso giusto. Mentre J’onn deve fare i conti una misteriosa figura del suo passato, per il Re di Atlantide il problema sono dei...pesci morti. (Planeta)

Voto: 8

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.