I buoni vicini (Rizzoli Lizard) - una storia di

Nuova anteprima interattiva direttamente dal portale Rizzoli Lizard, che ci presenta una nuova opera chiamata I buoni vicini!

L'autrice di questo progetto la conoscete un po' tutti per il bestseller Spiderwick – Le Cronache Holly Black: Holly Black. Con lei c'è la nuova rivelazione del gotico Ted Naifeh. Nasce così il primo volume di una nuova trilogia di un genere che possiamo definire urban fantasy. Dalla presentazione ufficiale leggiamo che la trama è basata sulla relazione tra il regno degli esserei umani e quello delle fate. Per anni questi “buoni vicini” hanno vissuto con tranquillità e cordialità reciproca. Poi un giorno tutto iniziò a cambiare. La protagonista è Rue Silver, una sedicenne orfana di madre ed il cui padre è stato accusato di omicidio. La ragazza inizia ad avere strane visioni (creature con ali e volti di animali, viticci che nel corso di una sola notte avviluppano gli edifici della città), ma inizialmente cerca di accettarle senza farsene un grosso problema. Le emozioni iniziano a crescere quando il nonno le rivela di essere un cittadino del mondo delle fate ed, improvvisamente, Rue viene coinvolta in una lotta spietata per il potere. Quegli esseri che gli uomini credono romantici, dolci ed amichevoli si dimostrano spietati invasori e sono pronti a tutto pur di invadere il regno degli umani. Inizia così una guerra crudele tra due “buoni vicini”.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.