Snack Time - Cassidy 10

cassidy

Soggetto e Sceneggiatura: Abbiamo conosciuto Lazaro nel numero nove di Cassidy, ma Pasquale Ruju non ci ha raccontato la sua avventura più dura della sua vita, più dura della guerra; un'avventura due istinto, sentimenti e ragione finiscono per scontrarsi e per metterlo in guai assurdi. Cassidy e compagni non sono solo spettatori delle sue vicende. Lazaro riesce a coinvolgerli in pieno ed a trascinarli nella dura battaglia contro il boss Arriaga. Una scia interminabile di morti e di improvvisi ritorni fa di questo numero dieci l'episodio più bello degli ultimi mesi. Intitolato La Storia di "Lazaro", l'albo ci regala attimi di grande passione grazie alla narrazione di una storia d'amore impossibile tra l'amico del protagonista ed una donna intoccabile e legata ad un criminale geloso e violento. Lo sceneggiatore sacrifica Cassidy in un ruolo secondario, offrendo tutto il palcoscenico a Lazaro e al suo lungo racconto che ci viene proposto tramite un'ottima alternanza con le vicende ambientate nel presente. La trama non si esaurisce in questo numero dieci, come è buona consuetudine per questa miniserie Bonelli dove si dedica sempre il giusto spazio alle storie senza inopportuni tagli.

Disegni: Luigi Siniscalchi ha iniziato il suo lavoro con una piccola incertezza. La terza vignetta della prima tavola può far storcere un po' il naso ad un lettore pignolo; poi tutto diventa perfetto. Piace il tratto maturo e dotato di personalità, che ben rispetta i canoni artistici più moderni non sporcando eccessivamente le tavole con eccessivi graffi o ruggine. Buona la scelta di distinguere le vicende passate da quelle presenti proponendo le prime su sfondi neri. Ben realizzate le scene legate agli ambienti marini. La cover di Alessandro Poli richiama proprio le sequenze descritte oltre il porto, dove riposa la barca del boss. Immagine con una buona regia, funzionale ed attinente ai contenuti generali.

Presentazione Ufficiale: Cassidy n. 10, mensile - Sergio Bonelli Editore - Cassidy è riuscito a tirare fuori il suo vecchio amico David “Lazaro” Stevens dal carcere messicano in cui era rinchiuso. Per ricambiare il favore, David porta Ray e i suoi due soci sulla ridente isola di Cozumel, al largo delle coste del Messico. Un posto pieno di ricordi, in cui Lazaro ha vissuto una struggente storia d’amore. Sulle tracce di un ricco bottino, Cassidy scoprirà, invece, che quell’isola paradisiaca può rivelarsi un vero inferno!

Voto: 7,5

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

1 commenti Aggiorna
Ordina: