Classifica dei manga più venduti in Giappone al 9 marzo 2011

Kuroshitsuji volume 11Ecco la top-10 settimanale manga di Tohan, la principale catena di distribuzione libraria del Giappone, aggiornata al 9 marzo 2011.

Al primo posto troviamo il volume 11 di Kuroshitsuji – Il maggiordomo nero, serie manga di Yana Toboso in arrivo ad aprile per Planet Manga, seguito da Bakuman. 12, un altro titolo del catalogo dell'editore modenese. Bronzo per il sesto tankobon di A Certain Scientific Railgun, opera di Kamachi Kazuma e Fuyukawa Motoi ancora inedita in Italia. In “Toaru kagaku no Railgun” (titolo originale), ambientato in un mondo in cui superpoteri e magia sono generati dalla scienza e dalla religione, due milioni e trecentomila studenti vivono in una città universitaria del futuro in cui l'80% di essi è coinvolto nel cosiddetto programma di Sviluppo Cerebrale dei poteri ESP.

Tra loro la protagonista Misaka “Railgun” Mikoto e la sua amica Kuroko Shirai, membri del “Giudizio”, organismo per la tutela della pace e dell'ordine nel distretto universitario. Il manga è in corso dal 2007 sulle pagine di Dengeki Daioh di MediaWorks e nel 2009 e già stato adattato in una serie animata di 24 episodi più un OAV lo scorso anno prodotti da J.C. Staff. Tra i titoli in classifica, come sempre completa dopo il salto, segnaliamo ToLove-ru – Darkness di Kentaro Yabuki, spinoff in corso del titolo recentemente pubblicato da Star Comics, Love Begins 11, anch'esso nel catalogo dell'editore perugino, e l'ultimo volume, il 25, di Team Medical Dragon, edito in Italia, come Tutor Hitman Reborn!, in quarta posizione con il numero 33, da Planeta DeAgostini.

1. Kuroshitsuji – Il maggiordomo nero (11)
2. Bakuman. (12)
3. A Certain Scientific Railgun (6)
4. Tutor Hitman Reborn! (33)
5. ToLove-ru – Darkness (1)
6. Natsume yujincho (11)
7. Nurarihyon no mago – I signori dei mostri (15)
8. Love Begins (11)
9. Team Medical Dragon (25) ultimo
10. Shin Prince of Tennis (5)

- Settimana precedente

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.