X-Men - Magneto non è solo un personaggio dei fumetti

magneto
Oggi torniamo sul tema "bizzarrie dal mondo" legate al fumetto.

La notizia, in realtà, è indirettamente legata al mondo Marvel, più precisamente a quello degli X-Men. Vive nella città di Belgrado (Serbia) un uomo con dei poteri assai strani. Chi lo conosce considera il sessantasettenne Miroslav Mandic, questo il suo nome, un magnete umano. Medici e scienziati sono rimasti sorpresi dalla capacità di attrarre al proprio corpo svariati oggetti metallici. Dalla foto, ma anche dalle fattezze fisiche (capelli bianchi), ricorda il celebre e potentissimo personaggio mutante Magneto, quel Max Eisenhardt/Erik Magnus Lehnsherr creato da Stan Lee (testi) e Jack Kirby (disegni) nel 1963.

L’uomo magnete è stato raggiunto dai mass-media ed in un'intervista ha dichiarato: "Tutto è cominciato quando ero un bambino e cercavo di pagare il giornale dal cartolaio e le monete non volevano saperne di staccarsi dalla mia mano. Eppure qualcosa che mi crea problemi c’è – racconta il signor Mandic – Mia moglie si arrabbia tantissimo con me, perché ogni volta che passo vicino al televisore o alla radio, cambio canale o stazione". Purtroppo il Magneto serbo soffre la diseducazione di quella massa di curiosi che ogni giorno provano ad avvicinarlo per sperimentare le sue capacità, "incollandogli" chiavi, monete e tutto ciò di metallico si trovano in tasca. Dovrebbero portare più rispetto e cautela, visto che non esiste ancora nessun Professor Xavier pronto a difendere a tutti i costi l'umanità!

via | TgCom

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

1 commenti Aggiorna
Ordina: