USA - C2E2: ecco i Mistery Panel della Marvel

Bendis Loeb C2E2 Chicago Marvel

E con questa bella immagine (presa da Comic Book Resources) di Brian Michael Bendis e Jeph Loeb che apriamo questo mini-speciale dedicato ai Mistery Panel che la Marvel ha annunciato al C2E2 di Chicago che, come andremo a vedere, è stato "animato" da delle rivelazioni veramente eccezionali.

Il famoso Cup O'Joe (nome della conferenza che, come avrete sicuramente intuito, è intitolata al vecchio editor-in-chief Joe Quesada) è stato presenziato dagli artisti Matt Fraction, Brian Michael Bendis e Jeph Loeb che, insieme a Quesada e C.B. Cebulski, hanno dato vita a una serie di annunci molto interessanti. In primis si è parlato del team che andrà a sviluppare la nuova testata del Punisher che, come l'user Midnighter aveva anticipato nell'articolo da noi dedicato al teaser dell'evento, sarà formato dal duo Greg Rucka/Marco Checchetto! Ovviamente siamo ultra-felici che un italiano sia coinvolto in un progetto così importante per la Marvel e, come se non bastasse, gli è stato affiancato uno scrittore/sceneggiatore del calibro di Rucka...insomma, facciamo tantissimi auguri a Marco per questa nuova, grande avventura!

Ma come ricorderete c'era anche un teaser che doveva essere "discusso": ebbene, ecco che viene presentato anche il team creativo del rilancio di Daredevil che, un po' a sorpresa, è formato dagli artisti Mark Waid, Paolo Rivera e Marcos Martin. Waid ha successivamente raggiunto gli altri al Cup O'Joe e, insieme ad editor e artisti, ha risposto alle domande che i fan gli hanno riservato.

Il tutto si è svolto in maniera molto divertente e Bendis, poco prima del question time, ha annunciato a tutti che a luglio lancerà, con l'aiuto di Mark Bagley, una nuova testata dal titolo Brilliant che parlerà, a detta dell'autore, di come un gruppo di ragazzi collegiali riusciranno a "rompere" il "codice" dei supereroi...anche se, precisa Bendis, su questa nuova testata non si parlerà di supereroi!

Ma la Marvel non ha puntato solo sul Cup O'Joe perché, durante il corso di tutto il c2E2, ci sono stati parecchi annunci "paralleli" alle varie conferenze. In primis si è parlato molto di Fear Itself che, ovviamente, è l'evento su cui tutti i Marvel-fans hanno "puntato gli occhi" da quando la "Casa delle Idee", tempo fa, ha iniziato a lasciare in giro teaser e immagini in anteprima. E, nel Mistery Panel dedicato alla saga, scopriamo finalmente il "plot" di Fear Itself che, in breve, possiamo riassumere così: cosa succederebbe se Teschio Rosso scoprisse "qualcosa di più" su Odino? Inoltre si è parlato molto anche di Fear Itself: The Deep che, a quanto pare, segnerà il "rilancio" di Ghost Rider nelle testate Marvel.

Ma si è parlato anche degli X-Men, del film su Thor, dei Vendicatori, di Spider-man...ma non vogliamo anticiparvi niente perché, se le cose andranno come la Marvel ha "pronosticato", vivremo un 2011 veramente eccezionale! Ovviamente, se siete molto curiosi, potete dare un'occhiata ai vari reportage dal C2E2 di Chicago che Comic Book Resources ha postato...ma prima di farlo vi consigliamo di pensarci due volte perché, se lo farete, molte cose vi saranno "svelate"!

via | Comic Book Resources

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.