Hakuryu Legend, il manga affrontava il pericolo nucleare: cancellato!

Hakuryu LegendNucleare no more? Mentre il mondo (Italia a parte) si interroga finalmente sull'opportunità di abbandonare gradualmente il nucleare come fonte energetica in seguito all'incidente della centrale atomica di Fukushima in Giappone, l'effetto “emozionale” ha portato al taglio di scene di distruzione di massa e calamità negli anime e nei manga e persino alla loro sospensione.

L'ultimo titolo “droppato” è Hakuryu Legend, opera di Dai Tennouji e Michio Watanabe in corso dal 2008 su Weekly Manga Goraku di Nihonbungeisha. Il manga, il cui 17° volume è atteso per aprile, è una storia di yazuka, ma l'arco narrativo più recente, intitolato "Genshiryoku mafia" (Potere nucleare della mafia) si focalizza sul lato oscuro della forza atomica dell'industria; in particolare il protagonista ha a che fare in questi episodi con il pericolo di un incidente nucleare "di livello Chernobyl" alla "Toto denryoku", azienda che richiama senza mezzi termini la Tokyo denryoku (Tokyo Electric Power Company – TEPCO), compagnia realmente esistente e, guarda caso, proprio la responsabile della centrale nucleare di Fukushima, il cui guasto sta facendo tremare il mondo...

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

7 commenti Aggiorna
Ordina: